Resetta la password

Storia suburbana di Roma

€ 0 a € 10000

Ricerca avanzata

€ 0 a € 10000

Risultati della ricerca
3 Marzo 2019

Storia suburbana di Roma

Suburra

Un antico sobborgo chiamato Subura nei pressi dell'Osquilino. Era il quartiere a luci rosse di classe bassa del suo giorno. Giulio Cesare visse lì fino a quando fu eletto pontefex maximus all'età di 37.

MONTI

Il nome deriva dai tre colli su cui si estende (Esquilino, Viminale e Celio (Colosseo): è un quartiere molto vasto, che ospita alcuni dei resti più interessanti dell'antica capitale, nonché alcuni dei più evidenti e ora rari resti della città medievale (le case-torri)

TREVI

Deve il suo nome al trivio latino, che indicava l'incontro di tre strade nella Piazzetta dei Crociferi, situata non lontano dall'attuale Fontana di Trevi. La città medievale ha origine da questa zona.

COLONNA

Come puoi facilmente immaginare, il nome deriva dalla presenza della Colonna di Marco Aurelio collocata proprio in Piazza Colonna.

CAMPO MARZIO

Dell'antico Campo Marzio, che si estendeva anche sull'attuale distretto di Pigna, il nome e la presenza di aree verdi (il Pincio) non rimangono molto più distanti.

PONTE

Deve il suo nome al ponte di Sant'Angelo, originariamente appartenente al distretto fino a quando non fu incorporato, per volontà di papa Sisto V, al nuovo rione Borgo. È il distretto più densamente popolato nei tempi antichi, e anche l'unico che ha mantenuto una presenza abitativa ininterrotta dalle origini della città ad oggi

PARIONE

A questo quartiere appartengono le famose piazze Navona e Campo de 'Fiori. Nei tempi antichi era molto ricco di monumenti celebrativi e deve il suo nome a questi (dal latino pares che significa "muro")

SANT EUSTACHIO

La caratteristica piazza da cui prende il nome è anche l'origine della densa urbanizzazione che aveva già avuto luogo in quest'area in tempi antichi.

CAMPITELLI

Questo è probabilmente il quartiere più turistico e popolare, nonostante sia il meno popolato. Ciò accade a causa delle numerose realtà istituzionali presenti, alle quali sono annesso il Campidoglio e il Foro Romano. Il nome probabilmente deriva dal latino campus telluris, cioè una strada sterrata.
Sant'Angelo: questo quartiere, che ospita il ghetto ebraico, è il più piccolo di Roma e deve il suo nome alla chiesa di Sant'Angelo in Pescheria.

RIPA

Il nome suggerisce la posizione, vicino alla riva del Tevere vicino all'Isola Tiberina.

TRASTEVRE

Uno dei quartieri più famosi, soprattutto per la sua vita notturna. Sin dai tempi antichi la riva destra del Tevere ha ospitato i principali negozi ed è stato uno dei cuori della vita commerciale della città.

BORGO

Situato sulla riva destra del Tevere, ha la caratteristica tipicamente medievale di nominare le sue strade "villaggi".

ESQUILINO

La fondazione dell'Esquilino risale a 1870 e deve il suo nome alla collina su cui si estende. Nei tempi antichi quest'area era situata fuori dalle mura, fino a quando fu annessa alla città in età augustea. Il nome deriva dal latino ex colere, che letteralmente "abita fuori".

LUDOVISI

La Dolce Vita di Fellini ha contribuito a far conoscere il quartiere di Ludovisi al mondo intero, che nel Rinascimento ospitò molte ville nobiliari, tra cui Villa Ludovisi.

Sallustiano

Degli Horti Sallustani, i sontuosi giardini costruiti dall'imperatore Sallustio nel I secolo aC, tutto ciò che rimane è il nome. Si trova sul lato settentrionale del colle del Quirinale.

CASTRO PRETORIO

Caratterizzato dalla presenza della stazione Termini, ospita importanti arterie di comunicazione e commercio.

CELIO (COLOSSEUM)

In tutto il mondo noto come il quartiere che ospita il Colosseo, ricorda con il suo nome la presenza dei legionari africani guidati da Scipione, di stanza sul colle Celio.

TESTACCIO

Deve il suo nome al monte Testaceus, un enorme accumulo di detriti dovuto al porto di Ripa Grande nei tempi antichi.

SAN SABA

Il quartiere più recente (anche se era un villaggio già urbanizzato) e ospitava l'omonimo monastero che per secoli costituiva l'unica presenza abitata.

PRATI

In epoca imperiale questa zona ospitava vigneti e campi coltivati, i cosiddetti horti. È adiacente al Vaticano.

Ricco
Latest posts by Rich (vedere tutte le)
Categoria: Roma, Blog